Gruppo di lavoro: attuazione dell’iniziativa espulsione

La consigliera federale Simonetta Sommaruga, capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), ha preso atto con soddisfazione della disponibilità delle Conferenze dei direttori cantonali competenti e degli iniziativisti a collaborare al gruppo di lavoro per attuare l’iniziativa espulsione.

Nel gruppo di lavoro la Conferenza dei direttori cantonali di giustizia e polizia (CDCGP) è rappresentata da Roger Schneeberger (Segretario generale), la Conferenza dei direttori cantonali degli affari sociali (CDAS) con Margrith Hanselmann (Segretaria generale). L’Ufficio federale della migrazione (UFM) e l’Ufficio federale di giustizia (UFG) hanno designato Albrecht Dieffenbacher (capo Settore Diritto) rispettivamente Ridha Fraoua (capo Settore Legislazione).

Più comitati invitati spiegano nelle loro risposte che per quanto concerne confidenzialità e informazione il mandato è stato formulato in modo troppo restrittivo. Sin dall’inizio il DFGP era dell’avviso che il gruppo di lavoro dovesse riunirsi in condizioni quadro usuali. In questo senso il DFGP precisa quindi che lo scambio di informazioni e la consultazione di terzi coinvolti deve ovviamente essere possibile.

L’invito per la prima seduta del gruppo di lavoro verrà inviato mercoledì prossimo, affinché il gruppo di lavoro possa riunirsi per la prima volta, come previsto, a gennaio del 2011.