Elezioni 2011. La Forza Civica perde i “pezzi”.

Si perdono per strada le candidature de La Forza Civica. Oggi alle 18 scadevano i termini entro i quali i rappresentanti delle liste dovevano consegnare la documentazione mancante, in particolare gli estratti del casellario giudiziale in originale e la dichiarazione di accettazione.

Ben 14 candidati del nuovo movimento La Forza Civica, che fa capo a Giovanni Cossi, non sono riusciti a consegnare entro i termini di legge il loro estratto del casellario giudiziario. Tutti e 14 erano in corsa per il Gran Consiglio.

Spetterà ora al Consiglio di Stato la decisione del caso.