Chi è causa del suo mal pianga se stesso – Al “compagno Pietro” la garbata ironia di Robotti

Ho avuto occasione di ascoltare Pietro Martinelli, presidente ATTE affermare al Quotidiano che l’iniziativa della lega sulla tredicesima AVS era farsi propaganda politica a spese degli altri.

Particolarmente intrigante è osservare come Pietro Martinelli riprenda un concetto espresso da Peter Lynch, consulente di ricerca economica presso “Fidelity Investment” a Wall Street, che a più riprese ha sottolineato e criticato l’attitudine di molti manager – ma vale anche per i politici ed in particolare per quelli di area socialista – di essere propensi a fare concessioni sociali, che Lynch definisce provocatoriamente “carità”, con soldi altrui!

Indipendentemente dall’opinione che ognuno possa avere sull’iniziativa per la tredicesima AVS, il fatto che un’icona del socialismo ticinese riprenda un’idea di un’icona della finanza mondiale per contrastare l’iniziativa della Lega non può non farci sorridere : caro Pietro, chi è causa del suo mal pianga se stesso!

Guido Robotti, membro di comitato di Area Liberale