Besso Pulita!: 500 kg di mele e biscottini per un Parco Ciani senza spaccio

Nuova azione di sensibilizzazione di “Besso Pulita!”: dopo il successo della serata pubblica di giovedì scorso a Biasca, durante la quale sono state gettate le basi per la creazione di un’analoga associazione, sabato in Piazza Dante a Lugano sono stati distribuiti alla popolazione quasi 500 kg di mele e 20 kg di biscotti in occasione del lancio della petizione “Parco Ciani Pulito! Basta con lo spaccio”.

Alla bancarella di Besso Pulita!, associazione che da anni lotta contro lo spaccio e opera a favore della prevenzione, sono state raccolte in poche ore quasi un migliaio di firme: un vero e proprio successo. Molte le persone che si sono fermate per discutere e denunciare situazioni difficili. La petizione lanciata sabato e che si protrarrà fino a metà novembre (i formulari possono essere richiesti a Besso Pulita!, cp 541, 6903 Lugano o bessopulita@bluewin.ch ), chiede in particolare alle autorità comunali “un fermo e rapido intervento affinché il “nostro” Parco Ciani – luogo di svago e di passeggiate per tutta la popolazione e i turisti – sia libero dallo spaccio e ritrovi sicurezza e tranquillità”. L’azione ha trovato il sostegno dei frutticoltori ticinesi e del Ristorante Parco Ciani.

Dopo Besso e la stazione FFS di Lugano, il Parco Ciani, è diventato un altro punto caldo dello spaccio e della microcriminalità – ricorda il presidente di Besso Pulita! Ugo Cancelli sottolineando che l’Associazione richiama le autorità al loro dovere di garantire la massima sicurezza in tutta la città e in particolare alla stazione, dove si è sempre in attesa dell’apertura del promesso posto fisso di polizia. “La repressione, tuttavia, non basta” – ha ancora rilevato il presidente di Besso Pulita! ribadendo che per contrastare certi modelli di banalizzazione del consumo di droga e alcool occorre accentuare la prevenzione e l’informazione sulle tossicodipendenze, soprattutto verso i giovani, principale obiettivo della giornata di sensibilizzazione di sabato.

Associazione Besso Pulita!