Il Museo delle Culture alla Triennale di Milano

Due sculture monumentali del Museo delle Culture di Lugano aprono e chiudono l’esposizione KAMA. Sesso e Design allestita alla Triennale di Milano dal 5 Dicembre 2012 al 10 Marzo 2013.

L’esposizione, curata da Silvana Annicchiarico, analizza il rapporto tra eros e design, indagandone le radici storiche, mitiche e antropologiche, fino ad arrivare ai giorni nostri. Oltre alle due figure di antenato del Sepik, sono esposti nelle sale del Triennale Design Museum di Milano sei volumi di stampe xilografiche erotiche (shunga), anch’essi parte delle collezioni del Museo delle Culture, che erano diffusi nel Giappone dell’epoca Tokugawa (1603-1867) attraverso le librerie ambulanti a prestito.

L’esposizione KAMA. Sesso e Design costituisce un’ulteriore ottima occasione per il Museo delle Culture per consolidare, a livello internazionale, l’importanza delle sue collezioni e delle sue ricerche.