Revisione legge sull’asilo. I comuni svizzeri chiedono un Sì alla votazione del 9 giugno

L’Associazione dei comuni svizzeri raccomanda di votare Sì alla revisione della legge sull’asilo, in votazione popolare il prossimo 9 giugno.

Il suo comitato approva l’adozione di procedure rapide e l’esecuzione equa e senza ritardi del rinvio di richiedenti l’asilo.
La creazione di centri di accoglienza federali sgraverà rapidamente i comuni, ha sottolineato lunedì l’associazione in un comunicato.
Le modifiche urgenti che verranno sottoposte in votazione popolare il 9 giugno costituiscono un primo passo nella direzione di quel che l’associazione chiede da tempo.

I comuni chiedono che la Confederazione li informi 60 giorni prima se decide di aprire un centro federale sul loro territorio. Nei centri federali, Berna dovrebbe inoltre mettere in opera programmi occupazionali.

(Fonte : Le Matin.ch)