A Palazzo Grazioli Berlusconi attende

La sentenza della Cassazione è imminente. Dopo 19 anni di spietate lotte giudiziarie, costategli più di 300 milioni di Euro, il Cavaliere attende. Non può far altro che attendere. Sono con lui i suoi figli Marina e Piersilvio, i suoi avvocati Ghedini e Coppi, e i fedelissimi Gianni Letta e Fedele Confalonieri.

I media sfruttano il “momento magico” sino allo stremo. Tutte le reti sono collegate e in ebollizione. Davanti al “Palazzaccio” della Cassazione  sono appostate le televisioni di tutto il mondo. I commentatori sottolineano il fatto che la sentenza sarà proclamata a mercati borsistici chiusi. Potrà essere seguita in diretta.

DA SEI ORE I SUPREMI GIUDICI SONO IN CAMERA DI CONSIGLIO (ore 18:30)

Palazzaccio

“Il Palazzaccio”