Marc Faber : dalla Fed alla politica, l’irresponsabilità viene ricompensata

Per gran parte della Storia dell’umanità – scrive lo svizzero Marc Faber sul portale “la-chronique-agora.com” – i dirigenti che erano nella posizione di esercitare il potere erano responsabili dei loro atti.

marc_faberSe facevano la guerra o dovevano difendere il territorio dagli invasori, spesso perdevano la loro vita, il loro territorio, il loro esercito, il loro potere e la loro corona.
Non nego che taluni fossero irresponsabili, ma in generale erano pienamente coscienti del dover rispondere dei loro atti e, di conseguenza, agivano in maniera responsabile.

Il problema al quale siamo confrontati oggi è che i nostri responsabili politici e capi d’azienda non sono considerati responsabili dei loro atti.

L’economista Thomas Sowell lo riassume bene : “E’ difficile immaginare una maniera più stupida o pericolosa di prendere decisioni del mettere queste decisioni fra le mani di persone che – in caso di errore – non ne assumeranno le conseguenze.”

Quando i responsabili politici o i personaggi di spicco dell’economia falliscono, il peggio che può capitar loro è di non essere rieletti.
Diventeranno lobbisti, consiglieri o consulenti, conferenzieri, guadagnando, oltre alla pensione, notevoli somme di denaro.”