Mons. Valerio Lazzeri sarà consacrato vescovo il 7 dicembre

Nel giorno di san Carlo nell’auditorio del seminario omonimo il vescovo di Lugano mons. Pier Giacomo Grampa ha presentato il suo successore, mons. Valerio Lazzeri, alla stampa. Presenti in sala numerosi sacerdoti.

Benché l’occasione fosse gioiosa, mons. Grampa ha manifestato viva irritazione per il non rispetto dell’embargo sul nome del designato da parte dei media. “Il vescovo lo nomina Roma e non la Radiotelevisione” ha esclamato il presule.

Lazz 2

Mons. Valerio Lazzeri sarà consacrato vescovo sabato 7 dicembre, festa di sant’Ambrogio, nella basilica del Sacro Cuore (essendo la Cattedrale temporaneamente inagibile).

Egli sarà il 6° vescovo di Lugano e il suo motto episcopale sarà: “Non impedias musicam”, non disturbare la musica, dal libro del Siracide.