Federal Reserve : scomparse 295 tonnellate di oro della Germania

A un anno circa dalla decisione della Banca centrale tedesca di rimpatriare 674 tonnellate di oro depositato presso la Federal Reserve americana e la Banca centrale francese, la Germania è riuscita a portare a casa solo 37 tonnellate..

E’ quanto scrive il giornale tedesco Die Welt, una notizia che non ha mancato di alimentare numerose polemiche in Germania.

Molti tedeschi sostengono che la lentezza del rimpatrio è dovuta al fatto che gran parte dell’oro non si trova più nei forzieri delle due banche centrali.
Esiste il forte sospetto che gran parte dell’oro della Germania sia stato liquidato o venduto, soprattutto dalla Federal Reserve.
Infatti, delle 37 tonnellate di lingotti rientrati in Germania, solo 5 tonnellate sono arrivate dai forzieri della banca centrale americana.
Presso la Federal Reserve, la Germania aveva depositato almeno 300 tonnellate di oro.

(Fonte : welt.de/wall street italia.com)