Foletti riflette, incassa dichiarazioni di stima e lascia – Arriva Caverzasio

Michele Foletti, dopo approfondita riflessione, ha confermato le sue dimissioni dalla carica di capogruppo leghista in Gran Consiglio. Alla successione è stato designato il deputato Daniele Caverzasio.

(commento, fdm) Nell’immediato lo spunto di massimo interesse politico è il referendum lanciato dalla Lega contro il credito di 3 milioni e mezzo per l’Expo 2015 a Milano. Attilio avanza come un carro armato, mentre Borradori e Foletti sono contrarissimi, per comprensibili motivi. Essi pensano infatti che la Città si potrà avvalere di sinergie interessanti con il grande evento milanese, come ha dichiarato il Sindaco in occasione della conferenza stampa di lunedì 28 aprile.

Partito di maggioranza relativa nel Governo e a Lugano ma… movimento ribelle e “rivoluzionario” dalla nascita (e sarebbe un errore enorme rinunciare a ciò). In 23 anni nessuno ha trovato un rimedio efficace contro questa azione dirompente… e non sarò io a scovarlo, con la mia sapienza!