Su un’opera di Alex Doll esprimo la mia perplessità

Fa bella mostra di sé al Rivellino.

Alex Doll è un artista russo che vive a Lugano (almeno, questo si legge sulla sua pagina Facebook). È un giovane assai estroso e sabato scorso – in occasione dell’evento per il bicentenario di Bakunin – girava agghindato come un perfetto scozzese.

Un vero artista, si sa, dev’essere un provocatore. L’opera in questione l’ho fotografata senza batter ciglio. Ma, audacemente, presentarla? Prudentemente, nasconderla? Chissà. Forse si può mostrarla, a titolo sperimentale, in nome della libertà dell’arte.

Alex Doll x
Fungo
Doll + Maurer