Gobbi Zali Caverzasio Boris Badasci – O Amanda? – La probabile lista della Lega

Così sarà composta (ufficializzazione il 25 gennaio) la lista leghista per il Consiglio di Stato secondo l’autorevole Corriere del Ticino.

L’articolo del CdT allude apertamente a un grosso bisticcio (politico) scoppiato tra Amanda Rückert ed Elisabetta Gianella per un posto tra i “magnifici Cinque”, ciò che avrebbe verosimilmente garantito alla seconda l’elezione in Gran Consiglio (Amanda deputata lo è già, e con ampie prospettive di riconferma).

Velenosetto (come d’obbligo in queste classiche situazioni) il commento Facebook di Roberta Pantani Tettamanti: «Questioni politiche e femminili? No, unicamente una ragazzina capricciosa che punta i piedi per avere una cadrega assicurata». Elisabetta, ormai salita sulla Corazzata Sabauda, non avrà certo apprezzato.

Volete sapere che cosa penso io? Sarà un’elezione bellissima, combattutissima, cattivissima. Con parecchi elementi di novità ma uno scontro fondamentale che non cambierà rispetto al 2011 e al 2013. So che questa mia opinione (altro non è) sarà (da alcuni) accolta malissimo, e che forse mi taglieranno le gomme della macchina (la mia povera Prius), ma io la penso così!