Ticino Sicuro in una Besso ormai sicura (e Pulita!) – Mercoledì 25 febbraio

 Prostituzione, spaccio e criminalità: una catena da spezzare

mercoledì 25 febbraio alle Scuole Elementari di Besso alle ore 18

Segue rinfresco offerto da Besso Pulita!

* * *

Ticino Sicuro questa volta è a Besso, nel cuore di Lugano, luogo simbolo per la lotta, in gran parte vinta, alla microcriminalità e alle attività a questa collegate (dallo spaccio allo sfruttamento della prostituzione).

Per dialogare con i cittadini su questi temi, Ticino Sicuro, insieme a Besso Pulita!, ha invitato esperti quali  lon. Norman Gobbi, Consigliere di Stato e Direttore Dipartimento delle istituzioni, lon. Michele Bertini, capo Dicastero Polizia Lugano, Natalia Ferrara Micocci, avvocato, ex Procuratrice Pubblica e consulente Ticino Sicuro; allincontro intervengono inoltre Ugo Cancelli presidente di Besso Pulita! e Claudio Mesoniat, direttore del Giornale del Popolo come moderatore.

Una serata veramente di alto livello che, ne siamo certi, sarà onorata da una grande partecipazione di pubblico. Ticinolive sarà presente all’evento.

Gobbi Jack 2L’on. Norman Gobbi, consigliere di Stato, con Francesco De Maria, un abitante del quartiere di Besso

 

Besso ha una storia che è un simbolo: la notte, per le strade, microcriminalità e spaccio diffusi, protettori a controllare le prostitute negli appartamenti, rischio risse e vandalismi. Tutto questo sotto casa. Un problema sempre più attuale in tutto il Ticino, in città come in periferia. Con Besso Pulita!, grazie alla cittadinanza e alla Polizia, il quartiere ha rialzato la testa e recuperato il territorio, ma non bisogna mai abbassare la guardia. Per questo, Ticino Sicuro ha scelto Besso per approfondire questi temi. Valutare i pericoli sul territorio, analizzare le paure e cercare risposte tutti insieme, cittadinanza e autorità, è ciò che intendiamo fare per migliorare il Ticino.