Il Municipio si separa dal suo Segretario generale

municipiolugano (2)Secondo la sempre informatissima LiberaTV di Marco Bazzi il Municipio di Lugano avrebbe deciso, all’unanimità, di rescindere il rapporto di lavoro con il Segretario generale Mauro De Lorenzi. La disdetta è stata inoltrata settimana scorsa.

L’alto funzionario, tuttavia, ha immediatamente presentato un certificato medico di totale inabilità al lavoro, a tempo indeterminato.

Le scarse notizie che filtrano da Palazzo indicano come possibili motivi del provvedimento il carattere non facile della persona e la sua difficoltà nell’intrattenere rapporti con gli altri funzionari comunali. Sembra che non gli possano essere imputate negligenze specifiche.

“Stellare”, infine, a detta di tutti lo stipendio del Segretario generale: 230/240.000 franchi l’anno.