Come un libro aperto – Il pensiero del giorno

Quest’oggi mi trovavo tra il pubblico alle Orsoline e guardavo incuriosito la sala.

Al voto sul “casellario giudiziale” undici deputati PLR hanno votato NO. Tra di essi tutti i granconsiglieri PLR della Gestione e qualche fanciulla rapidamente iscrittasi alla gauche caviar. Più 4 PLR astenuti. Tutti socialisti (o comunisti) gli altri.


libroapertoSi può naturalmente comprendere il desiderio di colpire e affossare l’avversario ormai unico e univoco, incombente e ansiogeno. Al di là di ciò… il colpo d’occhio è impressionante. Il partito è come un libro aperto.

Ma bisogna saperle, le cose. Andare sino alle Orsoline, scomodarsi. O che qualcuno te le racconti. Non stare tutto il tempo a giocare a bridge.