Vertici del LAC – Il PLR Lugano sostiene Badaracco, Masoni e Sganzini

LA NOTA UFFICIALE DEL PLR

Con l’avvicinarsi della prossima seduta di Consiglio Comunale torna di attualità la nomina del Consiglio direttivo dell’Ente autonomo di diritto comunale LAC Lugano Arte e Cultura, che sarà composto da un massimo di 9 membri. Si sono fatte numerose speculazioni e senz’altro troppe polemiche.

Giovanna MasoniLa sezione PLR di Lugano e il Gruppo PLR in Consiglio Comunale sostengono compatti la nomina di: Roberto Badaracco (Municipale, Capo Dicastero Cultura ed Eventi), Lorenzo Sganzini (Direttore Divisione Cultura) e Giovanna Masoni Brenni, le cui competenze, sia sul piano finanziario sia su quello culturale coniugate con la memoria storica della realizzazione del progetto LAC, saranno di grande supporto al costituendo consiglio direttivo.

Giovanna Viscardi, presidente

Karin Valenzano Rossi

* * *

Ripreso da LiberaTV.

Le polemiche sono state sicuramente troppe. Quel che è ancora più certo è che ce ne saranno delle altre.