“Walter Gianora non fa da relatore? Lo facciamo noi!” – PPD costantemente all’attacco

Il Partito azzurro in questi ultimi tempi fa mostra – in campo politico e mediatico – di un attivismo che potremmo definire frenetico. Escogitando anche mosse audaci e a sorpresa atte a destabilizzare una troppo rigida situazione; liberando nuove emozionanti dinamiche.

* * *

orsoline-2Il Gruppo PPD+GG, vista la rinuncia di Walter Gianora a fungere da relatore, è disponibile ad assumersi questo delicato ruolo e a portare il Preventivo 2017 in Gran Consiglio in tempi brevi.

Il Gruppo popolare democratico ha preso atto delle dichiarazioni delle forze politiche ai margini della bocciatura del Preventivo 2017. Il Gruppo PPD+GG auspica a questo punto che la Lega – partito di maggioranza relativa in Consiglio di Stato – sappia assumersi le proprie responsabilità e ricompattarsi attorno a un documento che indirizzerà in modo decisivo la politica cantonale dei prossimi anni.

Ieri solo 13 deputati leghisti sui 19 presenti in aula al momento del voto (il gruppo conta 21 deputati, ma il presidente Badasci non vota e il capogruppo era assente) hanno votato a favore del Preventivo. Un sostegno decisamente insufficiente per un partito che si vuole e si dichiara responsabile.

Il Gruppo PPD+GG è convinto che questa pausa sarà salutare per tutti, e aiuterà ciascun partito a riflettere su ciò che è disposto a fare di concreto per il bene del Cantone. Il riesame del Preventivo 2017 darà l’occasione al Gruppo della Lega di chiarirsi al proprio interno e con i propri rappresentanti in Consiglio di Stato, oggi comprensibilmente scossi.

Ciò premesso il Gruppo PPD+GG, preso atto della rinuncia ufficiale del presidente della Commissione della Gestione Walter Gianora a fungere da relatore per il Preventivo 2017, annuncia fin d’ora la propria disponibilità ad assumere questo delicato ruolo.

Il PPD, come dimostra la storia, è sempre stato pronto ad assumersi qualsiasi responsabilità anche nei momenti più delicati; lo farà senza remore anche in questa occasione, convinto che lo richieda il bene del Cantone e dei suoi abitanti.

Gruppo parlamentare PPD+GG