Gesù nasce tra le macerie della Cattedrale di Aleppo

dalla pagina FB di Franco Cavallero

aleppo-1Sulla bacheca di Elia Kajmini sono state pubblicate alcune immagini della Cattedrale maronita di Aleppo, nella quale per Natale è stata celebrata la S.Messa. Ecco il commento, tradotto dall’arabo in italiano, presente anche in francese e spagnolo:

“Oggi abbiamo festeggiato Natale nel Duomo maronita di Aleppo. Un momento di grande emozione. Cristo è nato in mezzo alle macerie della Cattedrale. La vita è più forte della morte. Il sogno di pace si realizza. Possiamo ripetere con gli angeli “Gloria a Dio e pace agli uomini di buona volontà”.

aleppo-2

Foto dalla bacheca di Elia Kajmini