Paesi Bassi. Inizia la stesura del rapporto per uscire dalla Zona euro

dal portale www.blognews24ore.com

I Paesi Bassi starebbero pensando di abbandonare la Zona euro. Un gruppo di deputati olandesi ha chiesto la preparazione di un rapporto sul futuro della moneta unica, prima di un dibattito in Parlamento sull’opportunità di uscire dalla Zona euro. I lavori sono stati avviati a seguito di preoccupazioni riguardanti la politica dei tassi bassi attuata dalla Banca centrale europea e il suo impatto sui risparmiatori olandesi.

Il rapporto dovrà anche immaginare diversi scenari conseguenti all’uscita dei Paesi Bassi dalla moneta unica. Il dibattito parlamentare è previsto dopo le elezioni legislative di marzo, che dovrebbero vedere il successo del partito euroscettico di Geert Wilders. Non è tuttavia Wilders che ha lanciato la mozione parlamentare che richiede questo dibattito, ma il deputato dell’opposizione Pieter Omtzigt, il quale spiega che “i problemi dell’euro non sono stati risolti. Il rapporto è un modo di guardare liberamente verso il futuro”.

Le elezioni legislative olandesi, secondo i sondaggi, dovrebbero sfociare nella nascita di una coalizione centrista che include le forze politiche che si oppongono alla politica monetaria della Banca centrale europea.