“Il tennis mi ha salvato”

(da Facebook)

“Ogni volta che faccio quel colpo – un rovescio corto incrociato – ci ripenso. Alle ore passate sotto il sole a ripetere lo stesso gesto. Alle parole di incoraggiamento di Marco. Agli infiniti viaggi in auto per giocare partite tra mucche e nebbia. E poi mi dico che il tennis mi ha salvato. O meglio, mi ha offerto un porto tranquillo dove rifugiarmi dalle tempeste della vita. La fuori piove a dirotto e il vento non accenna a smettere di soffiare, ma qui, sul campo nove, quel colpo funziona ancora. Ho vinto. Per gioco. È un trucco. Ma per un istante funziona.”

Nina Buffi