Roberta Soldati eletta vicepresidente dell’UDC

 

Il comitato cantonale dell’UDC, riunitosi martedì 14 marzo a Rivera, ha completato l’ufficio presidenziale e la direttiva del partito eleggendo Roberta Soldati alla carica di vicepresidente in rappresentanza del Sopraceneri, funzione rimasta vacante dallo scorso anno dopo il ritiro di Orlando Del Don.

Roberta Soldati, avvocato, consigliera comunale a Losone, è stata più volte candidata nelle liste dell’UDC per le elezioni cantonali e federali, e occupa attualmente un seggio nel comitato nazionale del partito. La sua elezione è avvenuta all’unanimità, per acclamazione. L’UDC Ticino la ringrazia per la disponibilità e le augura buon lavoro.

UDC Ticino