Nel 100° della fondazione del Lions International – 8 biglietti d’arte creati da 8 artisti ticinesi

Otto biglietti d’arte per un regalo, un augurio, un pensiero, un grazie

Otto artisti ticinesi hanno interpretato i grandi principi umani che da un secolo ispirano le attività Lions.

Otto Club del Canton Ticino grazie a loro possono offrire una esclusiva serie di otto biglietti d’arte in un’elegante confezione per ricordare insieme il centenario e fare del bene. Questa importante activity nasce da un’idea del L Bruno Balestra, da pochi giorni presidente in carica del Lions Club Lugano, ma gode del sostegno di tutti gli altri Club ticinesi.

I biglietti
I biglietti con all’interno le frasi scelte dagli artisti e accompagnate sul retro dal codice etico Lions, sono offerti nella confezione completa delle otto opere.

A favore di:
Il ricavato sarà interamente devoluto a UNITAS, per sostenere le persone non vedenti e al progetto GIOVENTÙ DIBATTE, per promuovere l’educazione dei giovani alla cittadinanza.

Offerte e ordinazioni
La serie di otto biglietti può essere ordinata con l’annesso tagliando in formato PDF da compilare e inviare via mail a lions.carolinasomazzi@gmail.com e con il versamento del prezzo corrispettivo e delle spese postali entro il 20 luglio 2017. L’ordine sarà ritenuto valido con l’accredito dell’importo.

L’evento di presentazione
Le opere originali saranno presentate al pubblico e proposte a persone con disabilità visive nella cornice di Wopart:

venerdì 15 settembre 2017 alle ore 13.30
Centro esposizioni di Lugano

Bettina Tognola – Impegno

Cesare Lucchini – Dignità

Stefano Donati – Responsabilità

Stefano Spinelli – Dubbio

Aymone Poletti – Solidarietà

Aurora Ghielmini – Partecipazione

Margaret Perucconi – Amicizia

Fioreza Bassetti – Umiltà