Il Distretto PLR di Mendrisio sostiene la candidatura unica di Ignazio Cassis

Il consigliere federale Schneider-Ammann sarà presente a Lattecaldo
La decisione finale sulla candidatura spetterà al Comitato cantonale

Il Distretto PLR di Mendrisio invita tutta la popolazione alla festa che si terrà il 1° agosto al Centro Lattecaldo di Breggia, che vedrà la partecipazione straordinaria del Consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann. A partire dalle ore 10 (la seduta è aperta) il Comitato cantonale definirà la strategia per riportare la Svizzera italiana in Consiglio federale.

Il Distretto di Mendrisi0 sostiene la strategia di una candidatura unica.

* * *

Una candidatura unica per un Ticino compatto e credibile. Il 1. Agosto, la nostra regione accoglierà il Consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann, che parteciperà alla festa pubblica del Primo d’agosto del PLR. La festa sarà preceduta dal Comitato cantonale straordinario, dal quale scaturirà l’importante decisione finale sulla strategia del PLRT per la successione di Didier Burkhalter in Consiglio Federale.

Con l’occasione, il Distretto PLR di Mendrisio esprime pieno supporto e condivisione per la strategia elaborata dall’Ufficio Presidenziale del PLRT, vale a dire la presentazione di un candidato unico piuttosto di un cosiddetto ticket ticinese. Il seggio vacante non è infatti a priori riservato al Ticino, bensì a tutta la Svizzera latina. Occorreranno dunque impegno e determinazione per ottenere il ritorno di un rappresentante della Svizzera italiana in seno al Consiglio Federale, dopo una lunga e ingiustificata assenza.

Il fatto che dal Ticino provenga un’unica candidatura darà un importante segnale di unità e serietà ed eviterà una pericolosa frammentazione. Come ricordato di recente dalla presidente del PLR Petra Gössi, il partito a livello svizzero non proporrà un solo nome, bensì una rosa di candidati, in modo tale che gli altri partiti abbiano un certo margine di scelta. Alla luce di questa dichiarazione, è ancora più importante che il Ticino costituisca un fronte compatto, in modo da poter efficacemente contrastare il candidato o i candidati che proverranno dalla Svizzera romanda.

Alberto Valli, presidente del Distretto PLR di Mendrisio