Audizioni PLR: è ticket a tre

Il PLR ha finalmente deciso : Ignazio Cassis, Isabelle Moret e Pierre Maudet sono ufficialmente i candidati per la successione di Didier Burkhalter in Consiglio federale.

La prima audizione è stata proprio quella del candidato ticinese che ha ammesso che si è sentito parecchio teso ma molto soddisfatto della propria presentazione. “È stato intenso, erano un sacco di domande” ha dichiarato alla fine dell’audizione che l’ha fatto sentire come ad un esame. “La situazione era emotivamente più tesa in quanto in un luogo sconosciuto”. Anche le domande a quanto pare spaziavano dall’ambito politico a quello privato.

Subito dopo Cassis è stato ascoltato Pierre Maudet che ha dichiarato che le domande erano difficili ma anche “stimolanti”. Il candidato ginevrino è stato interrogato in tedesco, francese, italiano e inglese. Maudet ha spiegato di ritenere un buon politico colui che sa ascoltare e si è detto contento dell’interesse dimostrato dal gruppo per le questioni economiche.

L’ultima ad essere ascoltata è stata Isabelle Moret, è stata la più rilassata dei tre e si è detta soddisfatta della sua presentazione. Assieme a Cassis, aveva la possibilità di partecipare alla votazione in quanto entrambi membri del gruppo parlamentare ma nessuno dei due ne ha approfittato.