A Ignazio Cassis vengono affidati gli Esteri

Il consigliere federale eletto Ignazio Cassis succederà a Didier Burkhalter alla guida degli Affari esteri. Lo ha deciso molto rapidamente, oggi stesso, il Consiglio federale. Cassis entrerà in carica il 1° novembre.

Il neoeletto ha dichiarato: “È per me un onore rappresentare la Svizzera, le sue istituzioni, il suo sistema democratico e le sue diverse culture sul piano internazionale. Nutro grande rispetto per questo compito di responsabilità nell’ambito della politica estera e sono felice di ricoprire presto questa carica”.