7 novembre 1917 – La presa del Palazzo d’inverno


100 anni fa, la sera del 7 novembre 2017 (il 25 ottobre secondo il Calendario giuliano, che vigeva in Russia) i Bolscevichi si impadronirono del Palazzo d’inverno, residenza dello zar Nicola II.

In quel giorno simbolico e terribile il marxismo si fece stato e tale rimase per 7 lunghi decenni, con Lenin, Trotskij, Stalin, Kruscev, Breznev e… Gorbacev.

Proponiamo ai nostri lettori un discorso del professor Davide Rossi, marxista convintissimo e colto. Lui con i Bolscevichi prese il Palazzo d’inverno. Ancora lui, cent’anni dopo, ci racconta con parole dotte, intense e commosse il marxismo (ai suoi occhi) immortale.