Tragedia nella galleria di San Gottardo: 2 morti.

Foto Polizia Canton URI

Una nuova tragedia ha avuto luogo oggi nella galleria del San Gottardo attorno alle 9.20 del mattino. Coinvolti un’auto targata Germania che procedeva verso nord e un camion svizzero che andava nella direzione opposta. L’incidente è avvenuto a circa 5 km dall’entrata nord di Göschenen. La galleria è rimasta chiusa per 7 ore riaprendo in entrambe le direzioni alle 16.00 di questo pomeriggio.

Sfortunatamente i due conducenti alla guida dei mezzi hanno perso la vita nell’impatto. L’autista del camion era un 78enne svizzero mentre l’identità dell’altra vittima non è ancora nota.  Altre quattro persone che si trovavano a bordo della vettura sono rimaste ferite e trasportate in ospedale con ambulanze ed elicotteri Rega.

Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente, stando alla ricostruzione della Polizia, l’automobile tedesca ha invaso la corsia contromano causando l’impatto con il camion ma le cause sono ancora da stabilire.

Un testimone, il 33enne Michael Stöpfer ha rilasciato la seguente testimonianza a Ticinonline: “Fortunatamente mi sono fermato per un cappuccino e un cornetto in un’area di sevizio, altrimenti mi sarei potuto trovare coinvolto nell’incidente. […]Ci siamo dovuti fermare a poche decine di metri dall’ingresso del tunnel. A quel punto ho aperto il finestrino per sentire i rumori esterni, ho visto che era aumentata la luce ed anche la ventilazione. Ho supposto che si trattasse di un allarme incendio. Dopo alcuni minuti sono arrivati i pompieri, poi le ambulanze e i veicoli della polizia. Con l’arrivo delle ambulanze ho capito che il luogo era sicuro e che quindi non si trattava di un incendio, ma di un incidente”.