Fabio Abate, l’Apocalisse è vicina – Pensiero del giorno

FABIO ABATE  Billag è un’iniziativa folle, dalle conseguenze gravissime, se accettata. La ripartizione attuale dei proventi del canone, che favorisce il Ticino, non è mai stata messa in discussione sul piano politico, riconoscendo sempre alla Svizzera italiana le proprie specificità, le proprie prerogative, il proprio ruolo di minoranza. Con quale coraggio politico, con quale credibilità, potremmo presentarci a Berna se il 4 marzo scaturisse proprio in Ticino un sì a questa iniziativa? Sarebbe un autentico suicidio politico.”

* * *

Se l’onorevole consigliere agli Stati avesse ricevuto una mail con la notizia dello scoppio della Terza guerra mondiale, la sua reazione sarebbe stata assai meno agitata. L’isteria** (non mi riferisco specificamente ad Abate) sta superando ogni limite.

** da hysteron che significa “utero”