518 anni fa, oggi come oggi, nasceva Carlo V d’Asburgo, sacro romano imperatore

Genealogia di Carlo V

Carlo V e Clemente VIICarlo era figlio di Filippo il Bello d’Asburgo (da non confondersi con Filippo IV il Bello, re di Francia, che visse due secoli prima) e di Giovanna la Pazza (Juana la Loca).

I nonni paterni di Carlo erano l’imperatore Massimiliano e Maria di Borgogna, figlia del “Grand Duc d’Occident” Carlo il Temerario, che perì miseramente a Nancy il 5 gennaio 1477 e il cui cadavere, divorato dai lupi, fu ritrovato in capo a tre giorni.

I nonni materni di Carlo erano “los Reyes cathólicos”: Ferdinando, re d’Aragona, e Isabella, regina di Castiglia, che nell’anno 1469 – non ancora regnanti – si sposarono, unificando la Spagna.

L’imperatore Carlo discendeva anche dai re inglesi. Caterina di Lancaster, figlia del potentissimo e ricchissimo duca Giovanni di Gand, figlio di re Edoardo III, andò sposa al re di Castiglia, Enrico III “el Doliente” (il Malaticcio). Questi era il nonno di Isabella.

L’imperatore Carlo discendeva anche dai re francesi, attraverso i duchi di Borgogna. Infatti il primo duca della seconda casa di Borgogna, Filippo l’Ardito, bisnonno di Carlo il Temerario, era figlio di Giovanni II il Buono, re di Francia (che a dire il vero “buono” non era, poiché possedeva – come esigevano i tempi – un adeguato grado di ferocia).