Illuminazione delle strade – Tecnologia d’avanguardia a San Gallo

L’azienda ticinese Paradox Engineering SA ha lavorato insieme a Osram Lighting AG a un progetto di illuminazione intelligente nella città di San Gallo, grazie al quale la municipalità conta di risparmiare fino al 65% di energia elettrica. Il progetto, ora in fase di sperimentazione lungo Oberstrasse, ha visto l’installazione di circa 60 lampioni LED di Osram, che sono stati connessi alla piattaforma PE Smart Urban Network di Paradox Enginnering per il monitoraggio e il controllo remoto.

La soluzione permette a St. Gallen Stadtwerke di gestire l’illuminazione del quartiere da una console web, accendendo o spegnendo i lampioni, aggiustando l’intensità luminosa e verificando il funzionamento delle singole lampade. È inoltre possibile definire e impostare degli schemi personalizzati, programmando l’illuminazione a seconda dell’ora, del giorno della settimana e di altri parametri.

I lampioni sono dotati di sensori ottici per rilevare il traffico e regolare la luminosità al passaggio dei veicoli. Grazie a questa funzionalità, l’intensità della luce si adatta automaticamente alle condizioni della strada, limitando lo spreco di energia ed emissioni quando circolano pochi mezzi, come di norma avviene di notte. La combinazione dei dispositivi Osram e della tecnologia Paradox Engineering porterà a un risparmio energetico fino al 65% rispetto a un’architettura tradizionale.