Contro la Libera circolazione – 125.000 firme per l’UDC, il passo più facile

L’UDC ha raccolto 125.000 firme in favore della sua iniziativa contro la Libera circolazione. Lo ha annunciato il presidente del partito Rösti. Il termine ufficiale della raccolta è fissato al 16 luglio e l’iniziativa sarà inoltrata in agosto o settembre.

* * *

Raccogliere le firme – per un partito ben organizzato e forte come l’UDC – è stato facile. Molto più difficile sarà vincere la votazione.

A una persona che mi faceva notare come l’UDC fosse il primo partito svizzero ho risposto con un sorriso: “Ti sbagli amico. Il primo partito svizzero sono gli Avversari dell’UDC coalizzati“. Questa configurazione, ormai incancrenita, accomuna i partiti “borghesi” ai socialisti, creando un fronte numericamente vincente ma negativo per gli interessi del Paese.