Macron, una carezza al papa – Diego Fusaro nel Pensiero del Giorno

Macron, un sovrano liberal-cosmopolita creato in vitro

È accaduto veramente. Ieri, al termine dell’incontro nel Palazzo apostolico vaticano, il presidente francese Emmanuel Macron, con un sorriso sulle labbra, ha dato a Bergoglio una carezza sul viso. Sì, una carezza sul viso. Ormai il rapporto è invertito. Non è più il pontefice che dà la carezza ai sovrani, com’era un tempo. È il sovrano liberal-cosmopolita, creato in vitro dall’élite finanziaria, che dà la carezza al pontefice. La finanza ha spodestato la Chiesa cattolica. Quest’ultima – ormai s’è capito – può continuare a esistere se e solo se si genuflette ossequiosamente dinanzi al monoteismo idolatrico del mercato speculativo finanziario e ai suoi nuovi pontefici.

Diego Fusaro