Orlando del Don lascia la presidenza dell’UDC del Bellinzonese. La sua lettera a Piero Marchesi

Stimato Presidente, Caro Piero,

con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente della Sezione Bellinzonese del partito.

Come sai, già a aprile di quest’anno avevo anticipato la mia intenzione di lasciare la presidenza e ampiamente nonché ripetutamente discusso di ciò con i colleghi di Comitato della Sezione. Ora nuovi importanti impegni accademici e, soprattutto, il desiderio di impegnarmi con tutte le mie forze nella campagna elettorale per le prossime elezioni cantonali di aprile, sono alla base di questa sofferta decisione. Lascio però ora la Presidenza con la soddisfazione e la fierezza per l’ottimo lavoro fatto da parte del Comitato che ho avuto l’onore di presiedere e per i brillanti risultati ottenuti alle ultime elezioni comunali. Comitato che ringrazio e che spero continuerà ad operare anche in futuro per il bene del partito e della nostra comunità.

Visto il momento delicato a livello cantonale laddove i partiti sono già tutti in campagna elettorale e i veleni nonché le speculazioni sono all’ordine del giorno, come concordato anche con i colleghi di Comitato e con te, questo mio scritto verrà trasmesso fra qualche giorno anche agli organi di stampa ai fini della totale trasparenza e per stroncare sul nascere ogni possibile forma di defatigante e sterile strumentalizzazione e dietrologia.

Ti ringrazio per l’attenzione e per la fiducia che mi hai sempre testimoniato e ti saluto con la stima e l’amicizia di sempre.

Dr. Orlando Del Don