Morena, Dick e l’agognato sorpasso – Pensiero del giorno

“Condivido la dichiarazione di Dick Marty sul fatto che il secondo seggio Plr non debba andare a scapito dei socialisti. Di principio direi che non si punta a fare un secondo seggio contro qualcuno, ma se ne vogliamo due qualcuno il seggio dovrà perderlo. Preferirei sia a scapito della Lega”.

* * *

Dichiarazione rilasciata ad Alessio Moretti di Ticino Today da Morena Ferrari Gamba, consigliera comunale PLR a Lugano e vicepresidente della sezione.

Dunque Morena si schiera con Dick Marty, che sostiene apertamente Bertoli (magari anche la Scuola che verrà…). Il PLR batte la Lega e recupera il seggio andato perso nel 2011, pipidini e socialisti si tengono stretto il loro.

Ora, il “wishful thinking” ha il suo fascino ma noi pensiamo che Morena la faccia troppo facile. Non succederà solo perché lo dice il presidente o perché è il nuovo slogan del partito. 

C’è poi la possibilità che il PLR recuperi e la Lega non perda. Se Bertoli regge (poiché ha Dick Marty come santo in paradiso) allora (orrore!)… Ma non pensiamo che tale esito sia probabile.

Osserviamo infine che questo Consiglio di Stato a maggioranza relativa leghista… è la cosa meno leghista che riusciamo a immaginare. Chi ha 18 anni non può fare il confronto, e va bene così.