Otto il Bassotto è arrivato a Venezia


L’artista di Càsoro Manuela Mollwitz lo espone alla Biennale di Venezia nei Giardini della Marinaressa.

Otto è un maxi bassotto lungo 2 metri e prelude alla realizzazione (progetto “Big Otto on tour”) di un bassotto monumentale di 7 metri in acciaio inossidabile lucidato a specchio, che compirà un viaggio pluriennale attorno al mondo visitando numerose grandi città.

Il vernissage della mostra Personal Structures-Identities si terrà nei giorni 9 e 10 maggio. Ticinolive pubblicherà una fotogallery dell’evento.