Vernissage alla Imago: “Nelle tue Mani” di Matteo Pugliese

Nella bella galleria IMAGO in via Nassa (nuova sede, non lontana dalla vecchia, sita nel grande palazzo della famiglia Bianchi) si è svolto ieri il vernissage della mostra “Nelle tue mani” dello scultore Matteo Pugliese. Come sempre, pubblico folto, competente e di alto livello, molte signore eleganti.

Elemento centrale della mostra, la grande installazione lunga 8 metri che interpreta il Cenacolo vinciano, nell’ineludibile ricorrenza del Mezzo Millennio dalla morte del Genio.

Siamo andati a curiosare e abbiamo scattato qualche foto per voi.

* * *

Matteo Pugliese è nato a Milano nel 1969.  Nel 1978 la sua famiglia si trasferì in Sardegna dove Matteo visse per i successivi 12 anni. Durante questo periodo ha sviluppato un forte amore per il disegno e la scultura e ha continuato la sua opera d’arte senza alcuna educazione formale. Dopo aver terminato gli studi secondari in classici a Cagliari, è tornato a Milano per frequentare l’università. Nel 1995 si è laureato in letteratura moderna all’Università di Milano con una tesi di laurea in Critica d’arte.

Incoraggiato dagli amici, nel 2001 ha organizzato e finanziato la sua prima mostra personale che affitta uno spazio espositivo privato nel centro di Milano. Solo 18 mesi dopo tenne la sua prima mostra “ufficiale” in una galleria a Brera, a Milano, e dopo alcuni mesi tenne una mostra personale a Bruxelles.

Oggi le sue opere sono esposte permanentemente in gallerie in Italia e nelle principali città del mondo: New York, Roma, Hong Kong, Londra, Anversa, Lugano e sono state esposte in alcune delle più importanti fiere d’arte italiane e internazionali come la Hong Kong Art Fair (Hong Kong), ArtFirst (Bologna), Arco (Madrid) e Fiac (Parigi).

Negli ultimi anni i suoi pezzi sono stati venduti con notevole successo in alcune delle più prestigiose case d’aste d’arte del mondo (Christie’s, Sotheby’s, Bonham’s e Dorotheum).

Matteo Pugliese è sposato con una figlia. Vive a Milano e Barcellona.