Pio Eugenio Fontana contro il PUC, Pensiero Unico Climatico – La citazione del giorno

Immagine Wiki commons

L’eccellente articolo del dottor Fontana ha suscitato, comprensibilmente, sconcerto e una grande rabbia negli attivisti del PUC.

Ticinolive, come tutti, si interessa al problema, e sarà lieto di ospitare articoli di qualsiasi tendenza.

* * * 

“Gli scienziati hanno spesso un rapporto di sudditanza nei confronti di chi sovvenziona le loro ricerche e devono stare molto attenti a non disobbedire agli ordini di squadra, quelli di loro che si occupano specificamente del clima, delle sue leggi e dei suoi cambnti, sono una strettissima minoranza, al cui interno non vi è affatto uniformità di vedute su questa tesi. Anzi, sono in molti a confutarla.

Uno di questi è Richard Lindzen, professore di climatologia al Massachusetts Institute of Technology sino al 2013, membro dell’Accademia delle scienze degli USA ed autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche sulla climatologia e sulla meteorologia. Egli sostiene che l’unico «riscaldamento globale» recente è quello di 1 C°, verificatosi dopo la fine della piccola era glaciale circa 200 anni fa, peraltro con effetti molto benefici per gli esseri umani, gli animali e le piante. Anche il premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia, in un intervento al Parlamento italiano, ha parlato dei continui cambiamenti climatici verificatisi nel corso dei millenni e dei secoli, della miniglaciazione iniziata nel 1500 e del fatto che, dal 2000 al 2014, la temperatura della Terra non è aumentata, ma è addirittura diminuita di 0,2 C°.”

dottor Pio Eugenio Fontana

dal Corriere del Ticino