“Lombardi potrebbe perdere” – Nenad Stojanovic, pensiero del giorno

Questo scenario ipotizza Merlini secondo e Lombardi non primo, dunque Chiesa-Merlini o Carobbio-Merlini. Farà perdere il sonno ai Pipidini ma non sembra del tutto plausibile.

Il PLR non sostiene Lombardi? Mah, a livello ufficiale la “fratellanza” tra i due “congiunti” è esibita freneticamente. Il problema si pone, certo, se passiamo alla base. La base liberale voterà Lombardi? La base pipidina voterà Merlini?

L’elettorato “destro” dei partiti storici (con rappresentanza inesistente a livello dirigenziale) voterà Chiesa? E in quale misura?

Il Nenad-esito non ha, a mio avviso, grande probabilità di avverarsi. Lombardi sembra più forte di Merlini. Ma la verità è… che nessuno sa come andrà a finire.

Sondaggi, non se ne vedono. Io direi: per fortuna!

* * *

Come volevasi dimostrare: il PLR “sostiene Merlini” ma da nessuna parte si legge che sostiene anche Lombardi. Anzi, implicitamente fanno capire che al primo turno i PPDni non hanno osservato i patti, visto il cattivo risultato di Merlini. Questa comunicazione farà desistere tanti liberali (e soprattutto radicali) dal dare un voto anche a Lombardi al 2° turno. Visto che nel cantone ci sono molti più elettori PLR che PPD, non sarà una sorpresa se Merlini alla fine farà più voti di Lombardi (d’altronde addirittura Abate ci è arrivato molto vicino nel 2015). Il che ovviamente potrebbe portare all’uscita di scena di Lombardi (a dipendenza di chi altro si piazzerà davanti a Merlini, ovviamente ). #cvd

NENAD  STOJANOVIC, politologo