Israele, il Medio Oriente, l’Europa. Maurizio Molinari parlerà al LAC

Foto Pixabay

 

Associazione Svizzera Israele

conferenza di Maurizio Molinari, direttore del giornale La Stampa

domenica 17 Novembre, ore 17

LAC, Sala 1 (al terzo piano)

Accesso libero sino a esaurimento dei posti (prenotare asiticino@hispeed.ch)

* * *

Maurizio Molinari è direttore del giornale La Stampa, di Torino, dal 2016. Laureato in scienze politiche e in storia, ha studiato all’Università La Sapienza a Roma, al Manchester College a Oxford e alla Hebrew University a Gerusalemme. Collabora con La Stampa dal 1997, ha scritto per diverse testate e collabora con La 7 ed altri canali televisivi.

Conosce molto bene Israele, è un attento osservatore della situazione in Medio Oriente, come pure della politica attuale, essendo anche stato corrispondente per La Stampa a New York, Bruxelles e Gerusalemme.

Ha pubblicato oltre 20 saggi, dal 1995 ad oggi, in cui tocca svariate tematiche, principalmente di attualità: ebrei in Italia e a New York, italiani negli Stati Uniti, relazioni tra USA ed Italia, Jihad-la guerra in Occidente, ecc.

Parlerà della situazione politica israeliana: che cosa cambia e che effetto ha sui rapporti tra Israele e la Svizzera e gli altri paesi Europei.