“La sconfitta non è orfana perché io mi prendo la responsabilità”

BIXIO CAPRARA   “Churchill ricordava che ‘la vittoria ha molti padri mentre la sconfitta è orfana’. Non vale per un liberale come me e quale presidente del PLRT mi assumo la responsabilità di questo risultato insoddisfacente e deludente. Ma invito anche tutti i nostri delegati a partecipare al comitato cantonale del 28 novembre prossimo per l’esame e l’indispensabile autocritica rispetto all’esito delle elezioni federali.

Propongo però di applicare da subito il metodo liberale fatto di analisi dei dati oggettivi, di confronto e di riflessione. Una riflessione che non potrà essere fine a se stessa ma offrire spunti per trasformare quella che è indubbiamente una sconfitta critica e pesante in un’opportunità di crescita. Il PLRT ha sicuramente le risorse e la capacità di rilanciare il proprio modo di fare politica nell’intento di servire al meglio la popolazione e le sue istituzioni grazie ai valori liberaliradicali irrinunciabili quali la libertà, la coesione e il progresso”.