“Il ricorso contro l’annullamento delle Comunali è una iniziativa personale” – i Verdi del Ticino precisano

“I Verdi del Ticino non lo condividono”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

(com) Nelle ultime ore molti portali hanno riportato l’informazione relativa ad un ricorso presentato da tre candidati di Locarno in merito all’annullamento delle elezioni comunali.

I Verdi del Ticino comunicano che il ricorso contro l’annullamento delle votazioni comunali 2020 è un’iniziativa puramente personale (tre candidati della lista 5 a Locarno, di cui due indipendenti). Si tratta di un ricorso che i Verdi del Ticino non condividono poiché, date le circostanze, risulta fuori luogo. I Verdi del Ticino, come pure la lista 5 a Locarno e i Verdi del Locarnese non sono stati coinvolti in questa iniziativa.

I Verdi del Ticino ribadiscono pieno sostegno alle autorità nell’ambito della salvaguardia della salute pubblica e ribadiscono che la priorità data in questo momento, oltre a sostenere il settore sanitario, è quella di garantire un sostegno finanziario rapido e non burocratico a quelle categorie di persone che a fronte di questa crisi si trovano in grave difficoltà.

Invitiamo le testate e i portali che attribuiscono ai Verdi tale ricorso a rettificare l’informazione. (non è il nostro caso, ndR)

Ronnie David, membro gruppo operativo I Verdi del Ticino

Cristina Zanini, segretaria Verdi del Ticino