È morto Markus Raetz, famoso artista svizzero – Ricordiamo la sua mostra al LAC

Markus Raetz, pittore, scultore, illustratore svizzero di fama internazionale è morto il 14 aprile scorso all’età di 79 anni.

La sua mostra monografica – comprendente tra l’altro una intrigante “Chambre de lecture” con profili di volti realizzati in filo di ferro – fu una delle prime del nascente LAC.

Questa piccola galleria fotografica è del 29 gennaio 2016. Sono passati quattro anni… e sono cambiate tante cose!

0 Raetz 1Si è inaugurata ieri sera la prima monografica del nuovo Museo d’arte della Svizzera italiana presso le sale espositive della sede del LAC al livello 2, dedicata all’artista bernese Markus Raetz. Nel foyer del livello 2 è stata allestita l’installazione “Chambre de lecture”, realizzata dall’artista appositamente per questa mostra.

“Le sperimentazioni grafiche di Raetz sono accompagnate da una parallela ricerca in ambito plastico come testimoniano le numerose sculture incluse nell’allestimento: si tratta sovente di opere che si trasformano sotto lo sguardo dello spettatore mutando aspetto e significato a seconda del punto di vista scelto. Una parola può quindi trasformarsi nel suo esatto contrario e il profilo di un uomo con un cappello apparire al tempo stesso come la sagoma di una lepre: nelle sculture di Raetz coesistono gli opposti e niente è come appare di primo acchito.” (pres. LAC)

0 Raetz 4
0 Raetz 6 Borradori
0 Raetz 7
0 Raetz 3 Masoni
0 Raetz 9
0 Raetz 5
0 Raetz 10
0 Raetz 8

Il nastro di Möbius