Aldi Suisse mette in vendita oltre 2 milioni di mascherine. Da domani, al prezzo di costo

Da domani, giovedì 23 aprile, saranno disponibili presso ALDI SUISSE le mascherine di protezione usa e getta. Queste, prima di essere messe in vendita nelle filiali, sono state offerte alla Confederazione e ai singoli Cantoni.

Immagine Pixabay, di repertorio

(com)  ALDI SUISSE mette in vendita al prezzo di costo oltre 2 milioni di mascherine usa e getta. Ciò significa che le mascherine sono vendute ai clienti al prezzo di acquisto più i costi di gestione e di trasporto – ma senza alcun sovrapprezzo per i costi aggiuntivi e senza alcun utile per l’azienda.

A partire da giovedì 23 aprile, vari tipi di mascherine monouso saranno disponibili in tutti gli oltre 200 negozi ALDI SUISSE in confezioni da 10 al prezzo di CHF 7.20, mentre in alcune filiali selezionate, saranno disponibili mascherine di rinomati produttori di materiale medico in confezioni da 50 al prezzo di CHF 49.50.

Le mascherine sono state offerte alla Confederazione e ai Cantoni
ALDI SUISSE ha importato un’importante quantità di mascherine usa e getta all’inizio della pandemia. Queste sono state pensate principalmente come misura di protezione volontaria per i propri dipendenti e continueranno ad essere messe a disposizione del personale secondo le necessità. Il discount svizzero ha offerto la quota in esubero alla Confederazione e ai Cantoni. Dal momento che gli enti interpellati non hanno dimostrato interesse, il discount svizzero ha deciso di venderle.

ALDI SUISSE