“L’economia non è un mostro contro il genere umano” – Un pensiero di Sergio Morisoli

Economia contro salute?

immagine Pixabay

Ma basta. Non se ne può più di questa cantilena: economia contro salute. Di questo manicheismo, di buoni e cattivi, di calabraghisti e bretellisti. Possibile che non si possa capire che l’economia non è un mostro pilotato da tre o quattro sadici rapaci contro il genere umano? Ma che altro non è che persone in carne ed ossa che devono lavorare per vivere, per servire gli altri, per produrre qualcosa, per scambiarsi cose, per soddisfarsi reciprocamente bisogni e desideri, per produrre soldi da trasferire a chi ne ha necessità. Persone che segregate alla lunga si spengono dentro. Persone che rinchiuse si ammalano e fanno ammalare. Forse non di corona virus ma di tutto il resto. Sarebbe meglio la salute contro le persone? Salute e economia piaccia o no sono le due facce della stessa medaglia. Pensiamoci.

Sergio Morisoli

* * *

In questi giorni difficili, pieni di ansia, sono in corso varie lotte. C’è la lotta contro il Virus. C’è la lotta contro il disastro economico. E c’è la guerra psicologica.

È doveroso proteggersi. Ma ci sono forze che con la paura vorrebbero cambiare la nostra società, il nostro mondo.

Il pericolo è reale ed è giusto averne paura, ma non bisogna temere i fantasmi, che spesso vengono evocati ad arte.