Scomparsa la star di Glee Naya Rivera: probabilmente annegata in un lago della California

La giovane attrice americana Naya Rivera, resa famosa dal suo ruolo nella serie televisiva di successo Glee, risulta scomparsa e molto probabilmente annegata nel lago Piru, in California. La ragazza aveva preso a noleggio una barca lo scorso 8 luglio per trascorrere qualche ora in gita con suo figlio di 4 anni. Dopo circa 3 ore di assenza le loro tracce si sono perse. Il piccolo è stato ritrovato vivo qualche ora più tardi, nell’acqua, con addosso un giubbotto salvagente mentre della donna non si sa ancora niente. Squadre di soccorso l’hanno cercata per tutta la giornata di ieri e le ricerche sono continuate anche oggi ma senza risultati. Secondo la polizia locale la donna è quasi certamente morta.

Lo sceriffo locale ha twittato: “Numerose squadre di soccorritori professionisti stanno setacciando il lago Piru per cercare tracce di Naya Rivera. Più di 80 persone sono coinvolte nelle ricerche ma anche elicotteri, barche e personale di terra per riuscire a localizzarla”. Tuttavia, se il corpo si trovasse bloccato sott’acqua, potrebbe non essere mai recuperato.

L’ex marito della donna, Ryan Dorsey, non ha voluto rilasciare dichiarazioni in quanto troppo sconvolto da quanto successo. Non appena ha saputo della tragedia si è precipitato dal figlio. Un amico di famiglia  ha dichiarato: “Ryan non aveva idea che la sua ex moglie stesse portando Josey al Lago Piru. È corso da suo figlio non appena ha saputo che è stato ritrovato da solo. È andato a occuparsi di lui. Naya Rivera era a Los Angeles per lavoro, ma non sapevo dove alloggiasse. Nessuno di noi sa di più di quanto stiano riportando i giornali. Naya non era in contatto con Ryan. Non lo informava su cosa stesse facendo. Lui non ne aveva idea. È una circostanza orribile e speriamo per il meglio”.

Naya Rivera aveva cominciato a recitare da piccola, ha avuto ruoli minori in telefilm come Willy il principe di Bel-Air, Otto sotto un tetto e Baywatch. Il vero successo tuttavia è arrivato con il telefilm musicale Glee, andato in onda nel 2009, dove Naya interpretava la cheerleader Santana Lopez.