3 socialisti, 3 verdi, 1 comunista. Ecco la lista della sinistra per Lugano

Foto tratta dal sito PS – da sin. Cappelletti, Mengotti, Meili, Sargenti, Zanini Barzaghi, Schönenberger, David

(com)  Partito socialista, i Verdi e Partito comunista di Lugano presentano per le elezioni del 18 aprile 2021 una lista unica con le/i medesimi candidate/i e con i medesimi intenti dell’anno scorso: raddoppiare la presenza in Municipio dell’area rosso-verde per portare una sensibilità nuova nell’esecutivo della Città.

Le candidate e i candidati saranno presentati alle rispettive assemblee martedì 12 gennaio per il PS e mercoledì 3 febbraio per i Verdi.

La lista, a maggioranza femminile e ben rappresentata da giovani, è formata da Cristina Zanini Barzaghi (PS), Nicola Schönenberger (i Verdi), Edoardo Cappelletti (PC), Mattea David (PS), Deborah Meili (i Verdi), Marisa Mengotti (i Verdi) e Aurelio Sargenti (PS).

Oggi le grandi città svizzere sono quasi tutte governate da maggioranze rosso-verdi, che hanno dimostrato di saper affrontare con efficacia e inventiva le problematiche ambientali, del traffico, lavorative, sociali e sanitarie dei centri urbani. (…)