Il mistero sul futuro politico del premier spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero scatena nuove polemiche in Spagna. Il premier non ha ancora sciolto la riserva e non ha chiarito se intende ripresentarsi o meno alle elezioni come leader del partito socialista.
Il premier ha preso una decisione, rivela il quotidiano El Pais, ma ritiene sia presto per annunciarla. Parlando ieri, Zapatero ha detto che solo due persone conoscono le sue intenzioni: la moglie e un compagno di partito.

La segretaria generale del Partito Popolare ha detto che tale mancanza di trasparenza pregiudica la credibilità e la tranquillità del paese.