“Se fra 6 mesi ci sarà la coda per assumere la presidenza mi tirerò da parte senza problemi.” Sono le parole pronunciate da Gabriele Gendotti ieri sera al Comitato cantonale di Rivera.

Al Comitato era ancora presente Walter Gianora, presidente dimissionario. Come si legge sull’edizione online del Corriere del Ticino, Gendotti era in vena di battute ironiche e non ha mancato di sottolineare come a seguito di malintesi nemmeno lui sapeva se si trattava di fare il presidente, il vice presidente o il bersaglio da attaccare.
Gendotti è stato dunque confermato coordinatore e quarto vice presidente del PLRT.