Eveline Widmer Schlumpf versione Prima-E-Dopo la sua riconferma in Consiglio federale. Una metamorfosi impressionante.

Oltre a essere stata rieletta, malgrado la forte opposizione dell’UDC, dal 1. gennaio la grigionese del PBD ricoprirà la carica di presidente della Confederazione.